Privacy Policy


la tua pagina iniziale

aggiungici ai Preferiti



.: MENU'
Chi cerca trova
manutenzione PC
Risorse per costruire
il tuo sito Web

Scan on line
Gallerie immagini
Immagini GIF
il Meteo
Lotto
Guadagna BitCoin
Oroscopo
Notizie
mangiare a Cogne
Sala Giochi
Siti Amici
Dedicato a...
Sport estremi
Copri pacchetti
Guida Antidialer
Banner
Awards
Guestbook
Webmaster

visita il sito












Il sistema bancario è una enorme associazione per delinquere protetta dallo Stato!
di Lucio Sanna

Lo Stato italiano, come espressione della volontà politica del Popolo, ha il potere/dovere costituzionale di esercitare la Sovranità politica e monetaria nell’interesse supremo dei cittadini e della Nazione. L’articolo 1 della nostra Costituzione al comma 2 stabilisce che “La Sovranità appartiene al Popolo, (anche se) la esercita nelle forme e nei limiti stabiliti dalla costituzione.” Allora è del tutto evidente che se il Popolo è Sovrano, di fatto dovrebbe esercitare la sovranità sull’emissione della propria moneta!... Infatti la maggior parte delle persone è convinta che tutto il nostro denaro sia emesso per decreto dal governo o dalla zecca dello Stato.
Purtroppo però le cose non stanno assolutamente così ! In realtà lo Stato ha consentito alla Banca Centrale, controllata da privati, di esercitare in sua vece il potere sovrano di creare moneta e gestire il credito. Di conseguenza il sistema bancario ha acquisito il monopolio sull’emissione monetaria e attraverso la gestione “privatistica” del credito e il controllo del debito pubblico, determina e condiziona il sistema monetario e quindi: il destino economico del nostro paese. Attualmente il nostro sistema bancario è in mano a un ristretto gruppo di banchieri privati che, in perfetta sintonia e complicità con la classe politica corrotta e attraverso vari sotterfugi istituzionali, è riuscito ad assumere il totale controllo sull’emissione della moneta divenendo di fatto proprietario e gestore di tutto il denaro in circolazione. Questo colossale inganno ha trasformato il Popolo da Sovrano in eterno “debitore” nonché schiavo di questo sistema bancario fondato sulla truffa monetaria del Signoraggio bancario primario e secondario.
È fondamentale capire che il Signoraggio è lo strumento utilizzato dai banchieri per imporre ai popoli il proprio dominio ed è praticamente quasi incompreso dalla stragrande maggioranza delle persone che a causa di questa “ignoranza”, voluta e programmata dallo stesso potere bancario, lo subisce passivamente.
Il meccanismo del Signoraggio è assolutamente geniale proprio per la sua diabolica semplicità. La B.C.E. (Banca Centrale Europea), per conto della Banca d’Italia, mette in circolazione le euro/banconote stampate quasi a costo zero “prestandole” agli Stati, in cambio di titoli del Tesoro (B.O.T o C.C.T) “addebitando” la moneta, non al costo di produzione (3 cent.) ma al valore nominale (50, 100, 500 euro), gravandole poi degli interessi, al tasso che la stessa Banca Centrale decide in totale autonomia. Tutti possono “prestare” il proprio denaro, ad esclusione della Banca Centrale di emissione poiché non ne ha la proprietà.
Alla banca centrale, infatti, appartiene solamente il “valore intrinseco” della banconota che è pari al suo costo di produzione (carta e inchiostro). Il sistema bancario mette in circolazione denaro senza valore in virtù di leggi e provvedimenti di comodo approvati in parlamento dai politici compiacenti se non direttamente coinvolti nella colossale truffa del Signoraggio.
Inoltre, questo è possibile grazie alle direttive impartite dal famigerato, nonché incostituzionale, “Trattato di Maastricht”, (trattato sulla moneta unica europea) entrato in vigore il 1° novembre 1993. La Banca Centrale Europea, quando “fabbrica” una qualunque banconota, sostiene un costo materiale di soli 0.3 centesimi di euro e dalladifferenza tra il costo di stampa e il suo valore facciale la Banca ottiene il cosiddetto “Reddito da Signoraggio” e viene attribuito alla Banca Centrale per la sua funzione di emissione. >>>

Studio Cataldi - News
Get box  

votami nella
Top 100








dal 22 maggio 2003
sei il visitatore n°


Giveaway of the Day

sito impostato per Internet Explorer.6 carattere Medio - risoluzione consigliata 1024x768 - Black Diamond © 2003 - 2016 all rights reserved

Il presente sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 07/03/01.
Costituzione Italiana - Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.